Chicco Humi Hot

/ / chicco
umidificatore-Chicco-Humi-hot

Per recensire un umidificatore a caldo come Chicco Humi Hot dovremmo prima aprire una piccola parentesi sul tipo di funzionamento e sul corretto modo di utilizzo. Dobbiamo dare questa premessa perché siamo troppo abituati a credere che gli elettrodomestici siano mezzi destinati a durare all’eternità e che siano capaci di prendersi cura di loro stessi.

Scritto in questo modo potrebbe far ridere ma il concetto è che ogni macchinario necessita di cure e di attenzione per poter funzionare al meglio. Gli umidificatori sono dispositivi che depurano l’ambiente e l’aria che respiriamo e, quindi, accumulano sporcizia.

Gli umidificatori a caldo e i “difetti” da utilizzo

Un umidificatore a caldo emette vapore acquo ottenuto tramite ebollizione a cento gradi, come quando cuociamo un bel piatto di pasta. Hai notato che spesso sui bordi della pentola bollente si deposita uno strato biancastro? Si tratta di calcare e, specialmente se hai usato acqua di rubinetto per la cottura, il fenomeno è abbastanza comune. 

Allo stesso modo l’umidificatore accumula calcare dopo vari utilizzi e potrebbe intasarsi o non funzionare bene se non ti prendi cura della pulizia di tutte le componenti. Gli umidificatori a caldo devono essere puliti almeno una volta a settimana se sono alimentati con acqua calcarea. L’alternativa potrebbe essere quella di acquistare a parte l’acqua demineralizzata ma, anche in questo caso, il macchinario andrebbe pulito con una certa frequenza. 

Perché acquistare l’umidificatore a caldo Chicco Humi Hot?

Questo modello raccoglie un gran successo perché svolge in maniera impeccabile il suo lavoro, soprattutto per i bimbi che sono particolarmente sensibili ai rumori bianchi che conciliano il sonno. 

Offerta
Chicco 00009036000000 Umidificatore Humi Hot
122 Recensioni
Chicco 00009036000000 Umidificatore Humi Hot
  • Autonomia: circa 7 ore
  • Con porta-essenze
  • Spegnimento automatico

Caratteristiche

Tra le specifiche tecniche illustrate dal rivenditore, l’umidificatore a caldo Chicco Humi Hot ha un’autonomia di 7 ore e si spegne automaticamente, quando il serbatoio è vuoto. Se lo desideri puoi utilizzarlo anche come diffusore di aromi grazie al porta-essenze. Ha la forma di una vaschetta che somiglia a quella con cui acquistiamo il gelato artigianale. Il design è divertente e colorato, in pieno stile Chicco, e richiama un cielo azzurro su cui volano soffici nuvolette. La foto del rivenditore mostra un prodotto dai colori decisamente più accesi rispetto a quello che ricevi a casa anche se corrisponde precisamente alla descrizione. 

Recensioni e rapporto qualità prezzo

La premessa in apertura di questo articolo era necessaria per arrivare fin qui, ovvero all’analisi dei pareri di chi lo ha già acquistato. Ce ne sono tanti, troppo discordanti tra loro per arrivare ad un’opinione esaustiva e precisa. Ciò che abbiamo rilevato dopo un’attenta lettura di tutte quelle trovate in rete abbiamo capito che è un buon umidificatore a caldo senza ombra di dubbio. L’autonomia è lievemente inferiore a quella della descrizione e arriva a circa cinque o sei ore. 

Non è troppo silenzioso per tanti utenti è risultato molto rilassante per i bimbi, emettendo un rumore bianco. Il coperchio, stando alle esperienze degli utenti, si apre con estrema facilità e rischia di scottare durante lo spostamento. Quando se ne fa un utilizzo frequente senza una opportuna manutenzione inizia a spegnersi perché va in protezione e perde acqua. Bisogna quindi prestare molta attenzione perché, anche se il marchio è affidabile e il prezzo è interessante, richiede una certa cura nell’utilizzo. 

Offerta
Chicco 00009036000000 Umidificatore Humi Hot
Artsana - Prodotti per l'infanzia
40,89 EUR